Come abilitare Smart Working in AziendaCome abilitare Smart Working in Azienda

Lo Smart Working come contromisura per contrastare la diffusione del Covid-19, è una delle soluzioni messe sul piatto dal governo.

Regione Lombardia ha promosso un bando, con un avviso pubblico, per diffusione di tecnologie atte ad impostare soluzioni di Smart Working. Mettendo a disposizione 4.500.000 di € per sostenere le aziende con più di 3 dipendenti, che intendono avviare piani di Smart Working, sia per l’acquisto gli impianti che per consulenza e formazione.

Cos’è lo Smart Working?

Si tratta di un insieme di soluzioni tecnologiche atte a consentire agli impiegati di lavorare da casa. Non è una singola tecnologia bensì l’insieme di più sistemi incrociati e personalizzati per ogni esigenza.

Infatti non tutti i lavori di ufficio sono uguali e non tutte le mansioni sono realizzabili da remoto.

Gestionale in Cloud

Il gestionale è il primo punto debole, la maggior parte delle aziende non possiede un sistema gestionale in cloud come StonX, dunque è necessario valutare un sistema di accesso remoto per consentire l’accesso al gestionale da parte di un determinato utente remoto che lavorerà da casa.

Considerando inoltre gli aspetti di sicurezza, a tale scopo sarà necessario configurare il firewall aziendale allo scopo di consentire l’accesso unicamente dall’indirizzo specifico.

Centralino Virtuale

La ricezione delle chiamate è il secondo punto debole, la quasi totalità delle aziende non ha idea di cosa significhi gestire la fonia tramite VoIP e Centralini Virtuali in autonomia. Quasi tutte le aziende italiane sono infatti ancora vincolate agli operatori di telefonia tradizionali.

Per consentire ad un impiegato di ricevere le telefonate di lavoro presso la propria abitazione è necessario creare un circuito di fonia in Cloud. Il centralino virtuale 3CX verrà quindi gestito dall’azienda stessa e potrà agevolmente instradare il traffico verso un telefono o smartphone, ovunque esso sia, purchè collegato ad internet.

Meeting e Conference Call

Spesso si pone infine il problema di guardarsi in faccia, purtroppo è esattamente ciò che va evitato di questi tempi. Per attenuare il disagio ed allo stesso tempo consentire agli impiegati di comunicare tra loro e coordinarsi, viene in aiuto la videoconferenza.

Made è in grado di allestire delle stanze di videoconferenza aziendali, dove i dipendenti o i CDA potranno incontrarsi virtualmente per discutere e guardarsi in faccia seppur a km di distanza.

Prendi subito contatto con Made e valuteremo insieme la soluzione di Smart Working più mirata per le tue esigenze aziendali.